Download Registrati per scaricare i documenti Registrati

Area utenti
username

password




News

MARTED̀ 3 OTTOBRE 2017

SISMABONUS: rendi sicura la tua casa!

BREVE GUIDA AL SISMABONUS

Il “sisma bonus” 2017 è stato emanato dal governo per offrire sgravi fiscali per la realizzazione d’interventi di miglioramento sismico degli immobili.
L’agevolazione si riferisce alle abitazioni (1a e 2a casa), agli immobili ad uso commerciale e produttivo, alle parti comuni dei condomìni, che rientrano nelle zone sismiche 1, 2 e 3, tra cui la provincia di Foggia, inserita nelle zone 1 e 2.

RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO: LE AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

Se l’intervento strutturale consente di ridurre il rischio sismico dell’immobile, si hanno AGEVOLAZIONI ECONOMICHE INTERESSANTI. Occorre però far classificare la costruzione prima e dopo l’intervento.

INTERVENTI SU IMMOBILI PRIVATI

1. Se la riduzione del rischio sismico determina il passaggio a 1 classe di rischio inferiore, si ha uno sgravio fiscale del 70%.
2. Se la riduzione del rischio sismico determina il passaggio a 2 o più classi di rischio inferiore, si ha uno sgravio fiscale del 80%.

INTERVENTI SULLE PARTI COMUNI CONDOMINIALI

1. Se la riduzione del rischio sismico determina il passaggio a 1 classe di rischio inferiore, si ha uno sgravio fiscale del 75%.
2. Se la riduzione del rischio sismico determina il passaggio a 2 o più classi di rischio inferiore, si ha uno sgravio fiscale del 85%.
In questo caso le detrazioni si applicano su un ammontare non superiore a 96.000 euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari di ciascun edificio.

CESSIONE DEL CREDITO

E´ possibile cedere il credito a soggetti terzi o all´impresa che effettua i lavori per consentire a tutti di usufruire dell’agevolazione.

Contattaci
Vuoi saperne di più?
Desideri un preventivo?
Contattaci, senza impegno.
INTRANET Riservato ai soli soci.